Domino Query Language, una delle novità importanti in Domino 10

Eseguire una query in Domino è sempre stato un punto critico nello sviluppo delle applicazioni, fino ad oggi – o meglio fino a ieri – eravamo obbligati a passare dal FullText searchod usare altri metodi che però non erano performanti.

Ora il problema si risolve con il Domino Query Language che diventa una parte integrante del core di Domino e ci mette a disposizione una sintassi precisa per effettuare delle query su di un database Domino e Notes.

Domino Query Language può essere chiamato tramite DomQuery ,il pacchetto DomDev AppDev (disponibile in versione beta versione con Domino 10.0) e LotusScript e Java (pianificato per V10.0.1, subito dopo V10).

Mi fa particolarmente piacere che questa nuova feature sia disponibile a breve anche su LotusScript per due semplici motivi: dimostra che questo linguaggio continua ad evolversi come avevo già scritto qui e soprattutto permetterà di dare nuove spinte alle applicazioni già esistenti che potranno essere modificate per rimuovere le ricerche via FullText e sostituirle con Domino Query Language migliorandone così le performance. Inoltre è un chiaro ed importante passo verso il perfezionamneto di Domino 10 come NoSql Database .

 

E’ uscita una prima documentazione tecnica su come usare questa interessantissima nuova feature di Domino 10 e la potete trovare dal sito IBM su questo documento Pdf.

Buona lettura e #dominoforever !

Notes Domino 10 #foreverdomino