Novità sui metodi di rinnovo licenze da HCL

Ripubblichiamo qui una notizia interessante (postata originariamente da Gabriella Davis) di cui forse non tutti sono a conoscenza e che riguarda i metodi di rinnovo per le licenze di Domino, Notes, Connections e Sametime.

Fino ad oggi, con IBM, se si fosse scelto di non rinnovare le licenze per un anno, IBM avrebbe poi richiesto un pagamento di penalità (in genere pari a 2,5 volte quello che sarebbe stato il proprio abbonamento annuale) per riattivare le licenze. Ciò significa che una volta scaduta la propria licenza diventava proibitivo ricominciare da capo.

HCL invece non richiede penalità. Se avete lasciato scadere le vostre licenze potete ora riattivarle semplicemente pagando l’ultimo prezzo che fatturato più eventuali aumenti annuali da allora.

Fondamentalmente pagando solo l’attuale prezzo di rinnovo annuale anche se non lo hai rinnovato 3 anni fa.

Se in precedenza avete lasciato scadere le licenze ma avete ancora Notes, Domino, Connections o Sametime, il rinnovo dell’abbonamento consente di accedere alle ultime versioni e supporto in modo da poter beneficiare di tutti i miglioramenti già presenti con la versione 10 e di ciò che sta arrivando con la versione 11 .

Per la notizia originale (in inglese) vi rimandiamo alla pagina del blog di Gabriella Davis. Se invece avete bisogno di più informazioni potete contattarci , come Business Partner HCL potremo aiutarvi.

 

Business Partner HCL